Arte Borghi Lazio Rigenerazione

Bomarzo ed il Sacro Bosco dei Mostri

Il principe Pier Francesco Orsini, disperato a causa della morte della sua amata moglie Giulia Farnese, da vita al "parco dei Mostri".

La Tuscia, questo luogo misterioso

Bomarzo, borgo di 2000 abitanti, nel centro della Tuscia, nasconde un romantico segreto: Il Sacro Bosco dei Mostri.

A metà del 1500, infatti, il principe Pier Francesco Orsini, disperato a causa della morte della sua amata moglie Giulia Farnese, da vita al “parco dei Mostri”, un luogo misterioso e magico, immerso nella natura laziale, in cui si trovano numerose sculture in basalto che raffigurano animali mitologici e naturalmente mostri!

Hai superato i confini della mappa, amico. Qui ci sono i mostri.

(Dal film Pirati dei Caraibi: La maledizione della prima luna)

Il parco è consigliatissimo sia per bambini che per adulti. Farsi trascinare dalla fantasia fa bene al cuore, oltre che alla mente! Non sottovalutate il piccolo borgo di Bomarzo, visto che si è vicini, meglio non perderselo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: